Denominazione del prodotto : CACIOCAVALLO SILANO DOP
Definizione dialettale: CASCAVADD
Materia prima: latte intero di mucca
Area di produzione: tutta quella considerata nel DPCM 10 maggio 1993. Zone comprese in Puglia, Calabria,Campania,Molise e Basilicata.
Caratteristiche: formaggio semiduro a pasta filata dal sapore dolce, quando è ottenuto dal caglio in pasta di vitello, è piccantino in pasta di capretto.
Conservabilità: stagionatura superiore a 60 giorni. I prodotti con più di 10 mesi di maturazione risultano ottimi per “grattugia”, accompagnati da pane e vino primitivo.
Notizie storiche: i riferimenti storici risalgono alla fine del 1400, quando nelle masserie trasformavano il latte delle mucche “nustraène” (ceppo podolico) in caciocavallo. Prende il nome di caciocavallo perché durante la fase di stagionatura vengono impiccati dalla testa caratteristica e messi a coppie “A CAVALLO”         (A’CAVADD”) di assi in legno predisposti nei seminterrati freschi ed arieggianti.

Caciocavallo:
Zutaten: Kuh-Milch, Molke, Lab, Salz
Beschreibung Halbhartkäse aus gesponnenen fügen süßen Geschmack aus, wenn sie mit Kälberlab erhalten, und wenn würzigen Ziegenkäse Quark.
Fälligkeit mehr als zwei Monate, sind Produkte mit mehr als 10 Monaten der Reifung zum Reiben ausgezeichnet, bottimi wenn sie von Brot und Wein primitiven begleitet